Solo 1/3 degli americani fa uso di preservativi

Bright Multicoloured 3D Condom Wrapper Background

I preservativi possono aiutare a prevenire la gravidanza e la diffusione di malattie trasmesse sessualmente, ma solo un terzo degli americani li usa, secondo una nuova relazione federale.

“L’uso del preservativo è una questione di sanità pubblica”, ha dichiarato l’autore del rapporto, Casey Copen, statista presso il CDC – Centro Nazionale per la Statistica Sanitaria degli Stati Uniti per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie. “Le malattie sessualmente trasmesse possono portare a conseguenze a lungo termine, come l’infertilità. I preservativi, se usati in modo coerente e corretto, riducono il rischio di HIV e malattie sessualmente trasmesse”.

Circa 20 milioni di nuovi casi di malattie sessualmente trasmesse vengono diagnosticati ogni anno negli Stati Uniti, ha dichiarato il CDC. Queste infezioni includono il papillomavirus (HPV), la gonorrea, la clamidia, la sifilide, l’epatite e l’HIV.

La scelta di utilizzare o meno un preservativo è influenzata da un certo numero di fattori. Questi includono: il desiderio di una donna di rimanere incinta, la propria esperienza con altri metodi di contraccezione e il rapporto con il partner, ha detto Copen. “Le persone che hanno rapporti con partner occasionali usano più preservativi di quelli che dicono che hanno relazioni stabili”.

I preservativi hanno un ruolo importante nella prevenzione delle malattie infettive: spesso le persone non sanno di avere una malattia sessuale fino a quando non è troppo tardi e sono infertili o malate. Continua

Prodotti per il benessere sessuale

Solo 1/3 degli americani fa uso di preservativiultima modifica: 2017-09-19T14:08:10+02:00da miss-antiage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento